La Mostra. Tom Phillips Dante’s Inferno

Mostra promossa da Palazzo Blu – Fondazione Pisa, Società Dantesca Italiana e Comitato Nazionale per Dante700.

In occasione del settimo centenario della morte di Dante, Palazzo Blu insieme alla Società Dantesca Italiana presenta una mostra che ricorda Dante Alighieri attraverso le opere grafiche di Tom Phillips, l’artista londinese che tra la fine degli anni Settanta e i primi anni Ottanta si è cimentato in una versione in inglese della Divina commedia, in cui la traduzione era accompagnata da 139 illustrazioni dello stesso Tom Phillips, che costituiscono un vero e proprio commento visivo alle terzine dantesche. L’opera, edita in 180 copie, è stata stampata da Talfourd Press di Londra nel 1983, seguita poi nel 1985 da una versione economica, intitolata Dante’s “Inferno”.
Le immagini in mostra, tratte dalla sontuosa edizione del 1983, sono eccezionalmente presentate nella serie completa. Redatte con le più svariate tecniche (serigrafia, incisione, litografia, mezzatinta, ecc.), testimoniano la fervida vena creativa dell’artista. Tutte insieme nelle sale di Palazzo Blu le stampe offrono un affresco polifonico attraverso cui la Divina commedia, ancora una volta, assume significati nuovi e inaspettati.

Locandina Tom Phillips Dante's Inferno

Info

Mostra promossa da

Palazzo Blu
Fondazione Pisa
Società Dantesca Italiana

Con il contributo e il patrocinio del Comitato nazionale per la celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

Organizzazione Palazzo Blu e Società Dantesca Italiana.

A cura di Giorgio Bacci

Catalogo pubblicato da ETS Edizioni

Biglietti:

Il biglietto consente l’accesso alla mostra permanente

Intero: 3,00 euro
Ridotto, convenzioni (Università di Pisa, Sant’Anna e Scuola Normale Superiore) e gruppi: 2,00 euro
Ridotto gruppi scuola: 2,00 euro
Ridotto gruppi scuola in abbinamento a servizi didattici: 1,00 euro
Ridotto Famiglia: 6,00 euro

Contatti

home
PALAZZO BLU
Lungarno Gambacorti 9,
56125 Pisa
phone
+39 050.2204650
Menu